Salta al contenuto
e4job, dalla formazione digitale in pillole alla certificazione, tutto in una sola app
cwi.it
e4job, dalla formazione digitale in pillole alla certificazione, tutto in una sola app. I numeri da cui è partita Aica prima di avviare il progetto e4job che ha portato allo sviluppo dell'omonima app per smartphone e tablet (Android e iOS) sono abbastanza impressionanti. Il 30% degli italiani si connette ad Internet solo tramite smartphone (fonte Istat); il 54% dei professionisti è totalmente o parzialmente deskless (cioè senza scrivania), quindi lavora in mobilità; ciascuno di noi sblocca il proprio smartphone 9 volte ogni ora (in media); il 56% delle persone ritiene di non avere tempo per fare formazione attraverso corsi strutturati tramite Pc; il 76% vorrebbe che la formazione online fosse quanto più semplice, immediata, intuitiva; e infine il 32% abbandonano un sito internet se la pagina impiega più di 3 secondi a caricarsi.Riuscire a far parlare tra loro sistemi e apparati dei mondi IT e OT è la chiave per sbloccare la trasformazione digitale nell'industria. Per farlo, è necessario cominciare a far parlare tra loro le persone di questi due domini di competenza. E così che Aica, IAL Friuli Venezia Giulia e Skilla hanno deciso di adottare la modalità del microlearning attraverso l'app e4job ovvero un programma composto da una serie di contenuti e strumenti organizzati, mirati a facilitare la crescita diffusa di 'consapevolezza digitale' delle persone, fino alla certificazione della preparazione, validata da Accredia.