Digital skills, il gap tra aziende e atenei
Fonte: Zerounoweb.it

Cresce la domanda di specialisti Ict da parte delle imprese, ma dalle università italiane i laureati escono con il contagocce: una survey dell’Osservatorio delle Competenze Digitali, condotto dalle principali associazioni ICT in Italia, mostra il divario e propone soluzioni
Lavoro, 88mila nuovi posti entro il 2020. Ma servono più laureati
Fonte: Teleborsa.it

E le stime per il triennio 2018-2020 sono ulteriormente ottimistiche: fino a 88.000 nuovi posti di lavoro specializzati in ICT. Con una crescita del 19% sull'anno precedente e una quota di annunci sul web di 49%, gli Sviluppatori guidano la classifica dei ruoli più ricercati, seguiti dai consulenti ICT, richiesti in un annuncio su 6
È boom degli annunci di lavoro per i profili ICT
Fonte: Spotandweb.it

È la conferma che emerge dalla quarta edizione dell'Osservatorio delle Competenze Digitali, condotto dalle maggiori Associazioni ICT in Italia, AICA, Anitec-Assinform, Assintel e Assinter Italia con il supporto di CFMT, Confcommercio, Confindustria e il patrocinio di MIUR e AGID
Digital skill, cresce del 7% la domanda di profili Ict ma mancano laureati
Fonte: Key4biz.it

A guidare la domanda sono gli Sviluppatori, che occupano il 49% degli annunci, seguono gli ICT Consultant con il 17%.
L'Ict italiano crea 88mila nuovi posti di lavoro. Ma le skill non sono adeguate
Fonte: Corrierecomunicazioni.it

Nord Ovest e Lombardia in testa con il 48% delle posizioni aperte
Lavoro, 88mila nuovi posti entro il 2020. Ma servono più laureati
Fonte: La Stampa

Quarta edizione dell'Osservatorio delle Competenze Digitali, condotto dalle maggiori Associazioni ICT in Italia, AICA, Anitec-Assinform, Assintel e Assinter Italia con il supporto di CFMT, Confcommercio, Confindustria e il patrocinio di MIUR e AGID, concentrando l'analisi sulle professioni e i ruoli dell'ICT.
Gamification per valutare (e formare) le soft skill
Fonte: NOVA IL SOLE 24 ORE

Il modello trasversale e interdisciplinare impone nuove abilità per integrare competenze nei processi
Lavoro: profili ICT più richiesti
Fonte: PMI.IT

In cima alla classifica delle professioni ICT più richieste figurano gli sviluppatori (protagonisti del 49% degli annunci), seguiti dagli ICT Consultant (17%). A crescere è anche la domanda per Service Development Manager, il Big Data Specialist e il Cyber security Officer.
Certificazioni ECDL nei piani di studio delle scuole
Fonte: Difesapopolo.it

Una decisione che si pone al passo coi tempi: la quarta edizione dell’Osservatorio delle Competenze Digitali, infatti, che si è concentrata sull’analisi delle professioni e i ruoli dell’ICT, mette in evidenza che il lavoro in ambito ICT c'è, ma bisogna formarsi. In tre anni si registrano fino a 88.000 posti di lavoro in più rispetto al 2017
Il lavoro c'è, mancano professionalità
Fonte: Italia Oggi

Sono 64 mila gli annunci pubblicati in rete nel 2017, numero più che raddopppiato negli ultimi quattro anni, registrando un incremento del 7% rispetto al 2016.
Showing 21 - 30 of 114 results.