Competenze digitali, l'obiettivo irrinunciabile: formare i giovani
Fonte: Il Sole 24 Ore

La domanda di nuovi professionisti Ict continua infatti a crescere e lo conferma proprio l’Osservatorio sulle competenze digitali avviato da Assinter, Aica, Anitec-Assinform, Assintel, Confidustria e Confcommercio
Industria 4.0, Samaritani: "Competenze digitali per competere"
Fonte: FABBRICAFUTURO.IT

L'Osservatorio sulle competenze digitali indica la via da seguire per modernizzare l'Italia
La carica delle nuove professioni digitali ma le imprese fanno fatica a trovarle.
Fonte: Repubblica.it

Change manager, agile coach, digital innovation officer, tool architect: sono tante le figure emergenti ma c'è una sproporzione tra la richiesta del mercato e la capacità di scuola e università di produrle.
Competenze 4.0 tra formazione inadeguata e gap occupazionale
Fonte: Il Sole 24 Ore

Sul tema delle competenze (digitali) le occasioni di confronto e dibattito si sprecano e molto convergono verso l’assunto: le competenze 4.0 oscillano tra formazione inadeguata e gap occupazionale.
La carica delle nuove professioni digitali ma le imprese fanno fatica a trovarle.
Fonte: A&F Affari e Finanza

Change manager, agile coach, digital innovation officer, tool architect: sono tante le figure emergenti ma c'è una sproporzione tra la richiesta del mercato e la capacità di scuola e università di produrle.
Patto imprese ict e università, serve più formazione per il digitale
Fonte: Arezzoweb.it

Nuovo patto fra imprese dell' ICT e le università italiane per spingere la formazione dei giovani nelle imprese legate al digitale.
Speciale Ict: Osservatorio delle competenze digitali. La richiesta di professionisti crescerà di 85 mila posti nel triennio 2016-2018
Fonte: Agenzianova.com

Siamo un Paese con una forte spinta all'economia digitale ma che fatica a crearsi le competenze necessaie a supportarla: manca una strategia di lungo periodo che coinvolge aziende e sistema formativo
Patto imprese ict e università, serve più formazione per il digitale
Fonte: Affaritaliani.it

Nuovo patto fra imprese dell' ICT e le università italiane per spingere la formazione dei giovani nelle imprese legate al digitale.
Dall'economia digitale le professioni del futuro. 85.000 nuovi posti di lavoro ict nel triennio 2016-2018
Fonte: Adcgroup.it

Ogni anno la richiesta di professioni ICT cresce mediamente del 26% con picchi del 90% per le nuove professioni legate alla trasformazione digitale come i Business Analyst e gli specialisti dei Big Data, a sottolineare l'evoluzione verso l'azienda «data driven».
Patto imprese ICT e Società, serve più formazione per il digitale
Fonte: Adnkronos.com

Nuovo patto fra imprese dell'ICT e le università italiane per singere la formazione dei giovani nelle imprese legate al digitale.