Skip to Content
Scuola: iscrizioni al contest aperte fino al 5 marzo “Webtrotter – Il giro del mondo in 80 minuti”

Obiettivo della competizione è promuovere un uso consapevole degli strumenti digitali per fare ricerca, sapendo non solo reperire ed elaborare le informazioni, ma anche riconoscere le fonti più attendibili.
Premi per i primi 10 istituti classificati.

Milano, 13 gennaio 2020 - Nel proprio ruolo di motore della diffusione della cultura digitale, AICA, in collaborazione con il MIUR, promuove il concorso "Webtrotter - Il giro del mondo in 80 minuti", una gara online a squadre basata sulla ricerca intelligente di dati e informazioni in rete. Il progetto, giunto alla settima edizione, è rivolto agli studenti dei primi tre anni delle scuole superiori di tutta Italia.

Tema di questa edizione è "Il linguaggio e la comunicazione, la loro evoluzione nel tempo" e ogni squadra, composta da quattro studenti e coordinata da un docente, dovrà rispondere a un elenco di quesiti in modo rigidamente sequenziale. Attraverso una sfida a carattere giocoso, WebTrotter vuole stimolare la capacità dei ragazzi di lavorare in gruppo e il problem solving, invitandoli a conoscere le risorse disponibili in qualunque PC connesso a Internet per fare ricerca, approfondire gli argomenti studiati in classe o scoprirne di nuovi. I quesiti implicano infatti l'utilizzo di differenti conoscenze, abilità e competenze digitali, che spaziano dalla ricerca ipertestuale su web (che racchiude sia la capacità di comprendere i testi, sia quella di riconoscere le fondi attendibili e ricercare i dati in base al contesto) all'uso del foglio elettronico e dei programmi di scrittura.

La gara è articolata in 2 fasi, entrambe di 80 minuti: una prima prova di qualificazione, aperta a tutte le squadre iscritte, che si terrà giovedì 12 marzo 2020 e una seconda prova, da intendersi come gara finale riservata alle squadre meglio qualificate, che si terrà martedì 31 marzo 2020.

I primi 3 istituti classificati, che avranno ottenuto i risultati milgiori in fase finale, riceveranno cinque altoparlanti intelligenti con integrazione Alexa.

A ciascuno dei primi 10 istituti classificati sarà consegnata una targa di merito; saranno inoltre offerte 5 Skills Card ICDL, il programma di certificazione che dà accesso a tutti i moduli della gamma ICDL senza limiti di tempo.