Salta al contenuto
Raccolta fondi per la ripartenza del Friuli Venezia Giulia
Il popolo di Pordenone

E' giunto il momento di agire in sinergia per la ripartenza del Friuli Venezia Giulia in sicurezza. Con questo intento nasce il progetto EMERGENZA COVID19-Proteggiamo chi ci protegge-FVG FUTURO IN SICUREZZA, una raccolta fondi per lo sviluppo di un progetto scientifico che ha lo scopo di validare un metodo di test sierologici/immunologici affidabile e sulla sua applicazione in scala con l'inclusione degli operatori del mondo produttivo. Obiettivo finale: individuare nella nostra regione le persone immuni dal virus. Saranno studiate nuove linee guida da adottare dopo la fine dell'emergenza: in casa, in fabbrica, in ufficio, in tutti i luoghi di lavoro ed in tutti i contesti di vita comune. La raccolta fondi ha quindi la finalità di rendere applicabile il test ad un numero più alto possibile di individui.

Comitato promotore/organizzatore: Adriano Luci (imprenditore), Gianattilio Usoni (dottore commercialista), Loris Basso (Pres. Ente Friuli nel Mondo), Antoniomaria Bardelli (imprenditore), Eleonora Ceschin (Pres. UCID - FVG), Roberto Omenetto (Pres. UCID - Udine), Antonio Piva (Pres. AICA Triveneto).