Salta al contenuto
Il For.Al di Casale partecipa al concorso nazionale sul mondo digitale
CasaleNotizie
Anche quest'anno alle agenzie formative e gli istituti scolastici che realizzano percorsi di istruzione e formazione professionale viene offerta la partecipazione al concorso 'Progetti Digitali - IeFP'. Il concorso, patrocinato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha come obiettivo lo sviluppo delle competenze digitali e a favorire lo sviluppo delle capacità critiche e creative dei giovani. Così, negli ambienti del For.Al, i ragazzi della classe 2ª del corso 'Operatore amministrativo segretariale - Informatica gestionale' della sede di Casale, si sono messi al lavoro per proporre un progetto multimediale sulle tematiche previste dal bando, che sarà consegnato entro maggio. Le agenzie formative dovranno presentare entro il 22 maggio progetti multimediali sulle tematiche trattate nei percorsi formativi durante l'anno scolastico o su cyberbullismo, security, fake news, coding o robotica. I lavori pervenuti saranno valutati da una commissione nominata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con la rappresentanza di membri Aica , che assegnerà complessivamente 25 premi consistenti in 4 voucher di skill card Ecdl/Icdl ciascuno attivabili entro un anno dall'emissione. «I nostri giovani allievi della sede di Casale - spiega Veronica Porro, direttore generale For.Al - hanno riflettuto sul tema del cyberbullismo, tema molto sentito ancora di più in questo momento pandemico in cui tutto viaggia sul web, e presenteranno in questo ambito un progetto multimediale».