Salta al contenuto
Bricks: è online il numero di marzo
Bricks: è online il numero di marzo

È online il numero di marzo 2019 di Bricks: "Coding e didattica: dalla scuola dell'infanzia alle superiori"

Questi gli articoli:

• P. Ravotto

In questo numero
• S. Penge
Perché fare coding con le materie umanistiche
• M. Boccoli, S. Anelli
Pensiero computazionale alla primaria
• C. Bralia, M.R. Manzoni, M. Maddalena, R. Zaccuri
Tra coding e realtà virtuale, per una didattica innovativa
• M. Tamburrini
Laboratorio artigianale: una narrazione digitale con le Blue bot
• L. Scalzullo
Contiamo le mele
• G.A.R. Giannone Rendo, C. Puglisi
Nuovi scenari di apprendimento con strumenti tattili interattivi – Un’esperienza didattica inclusiva con Makey Makey
• A. Pisciotta
Ragionare col coding: la chiave per il futuro
• M.S. Perrone, A. Barbero
“Programmo anch’io”: introdurre il coding nella didattica attraverso un progetto territoriale (Piemonte e Valle d’Aosta)
• A. Faccioli
Coding a blocchi o testuale?
• L. Landi, M. Zimol
2 is better than 1: un’esperienza didattica integrata di Coding e Giornalismo nei percorsi di Alternanza scuola – lavoro
• S. Casiraghi
Coding da ScratchJr a Scratch 3.0 nel progetto BIBLIOgeek del fablab Sondrio
• D. Mapelli
Coding in biblioteca e a scuola nella proposta di CoderDojo Brianza
• L. Dursi
Matlab for Math – Tra matematica e coding… per appassionare i ragazzi!
• M. Porta, S. Amato
Il Coding per orientarsi tra le discipline
• A. Gatti
Come il Coding ha cambiato la mia didattica
• R. Manna, S. Calzone, D. Grassi
Lo sviluppo del pensiero computazionale e della creatività digitale: Il PON “Per la Scuola” Competenze e ambienti per l’apprendimento 2014/2020

Rubrica competenze e certificazioni - M. Uggeri
Competenze trasversali e coding: il potenziale di eventi come Coolest Projects

Rubrica Progetti europei - F. Operto
Robotics Over Internet Protocol (ROIP), un progetto Erasmus plus

Rubrica Dalla rete - L. Biancato
Mind The Gap

Rubrica Dall'estero - J. Lepeltak
In molti paesi europei il pensiero computazionale/coding diventa materia scolastica obbligatoria