Salta al contenuto
USR LIGURIA. Bando a.s. 2017-2018

L’Ufficio ScolasticoRegionale per la Liguriae e AICA, nel quadro del rapporto di collaborazione in atto finalizzato alla promozione di iniziative destinate al raggiungimento degli obiettivi dell'Unione Europea in materia d'innovazione tecnologica, d'istruzione e di formazione, indicono il concorso “Progetti Digitali” rivolto agli studenti degli Istituti d’istruzione primaria, secondaria di primo e secondo grado della Regione Liguria. 

Sono previste due Sezioni:

  1. Esperienze di alternanza Scuola-Lavoro nel corso dell’anno scolastico 2017/2018(prodotti, presentazioni multimediali, spot, videoclip su progetti svolti durante il periodo di Alternanza Scuola Lavoro nell’anno scolastico in corso). riservato alle classi iii, iv e v della scuola secondaria di secondo grado. 
  2. Sezione dedicata agli studenti della scuola primaria, della scuola secondaria di primo grado e del primo biennio della secondaria di secondo grado, incentrata sulle seguenti tematiche, mettendo in luce quanto le tecnologie informatiche incidano sui processi di informazione e sensibilizzazione:
  • 2.A) valorizzazione globale dei prodotti tipici e delle eccellenze del proprio territorio provinciale/comunale (prodotti multimediali o progetti di applicativi funzionali alla promozione dellespecificità produttive locali).
  • 2.B) Valorizzazione di beni culturali e artistici del proprio territorio
  • 2.C) Le donne e la tecnologia (rivolto alla riflessione sull'apporto fornito dalle donne allo sviluppo della tecnologia, in particolare le tecnologie digitali e la robotica, in linea con le politiche sulle pari opportunità e contro il digital gender gap)
  • 2.D) #RISPETTA LE DIFFERENZE (in linea con il “Piano nazionale per l’educazione al rispetto” finalizzato allapromozione di azioni, progetti, iniziative ed eventi educativi e formativi voltiad assicurare l’acquisizione e lo sviluppo di competenze trasversali, sociali e civiche, rientranti nel più ampio concetto di educazione al rispetto e di educazione alla cittadinanza attiva e globale, con l’obiettivo di arrivare a un reale superamento delle disuguaglianze e dei pregiudizi: prevenzione ed il contrasto del fenomeno delbullismo e del cyberbullismo, dialogo tra appartenenti a culture e religioni diverse, lotta aldiscorso d'odio, inclusione, ecc..)

GUARDA IL BANDO