COS’È L’EQDL START? A CHI SI RIVOLGE?

È una certificazione introduttiva (entry-point), di avvio alla certificazione EQDL completa, che fornisce una conoscenza introduttiva delle tematiche della Qualità e di management. 

L’EQDL Start si rivolge principalmente a studenti d’istituti scolastici superiori, a studenti dei percorsi post-diploma, di ITS e IFTS. Può essere, in particolare, proposta nell'ambito dell'alternanza scuola-lavoro (nuova legge di riforma n° 107/15).

La Skills Card è virtuale, non ha alcun costo e ha durata di 3 anni. La certificazione è rilasciata dopo il superamento di uno qualsiasi dei 3 esami EQDL

QUANTI LIVELLI HA L'EQDL?

L’ EQDL attualmente prevede due livelli: EQDL START ed EQDL. È in preparazione un ulteriore livello EQDL Advanced. 

CHE COS'È L'EQDL?

EQDL è la sigla di European Quality Driving Licence, letteralmente “Patente Europea di guida della Qualità”: è un attestato che certifica il possesso delle conoscenze di base relative alla Qualità, verificate mediante il superamento di esami, il cui contenuto è definito nel Syllabus.

L’EQDL è costituita fisicamente da un certificato, sottoscritto dai Presidenti di AICQ e di AICA. In questo certificato sono riportati i dati anagrafici della persona insieme ad un identificativo corrispondente alla Skills Card. Tale certificato, rilasciato a chi ha superato gli esami previsti, non ha valore legale di titolo di studio, ma è l’attestazione delle conoscenze relative alla Qualità dimostrate mediante il superamento degli esami stessi. 

Sono un professionista ICT come e-CFplus mi aiuta a migliorare la mia professionalità?

Grazie all’arricchito body of knowledge di competenze AICA consente al professionista di fruire di servizi altamente qualificanti per lo sviluppo della professionalità:
  • il posizionamento e monitoraggio del profilo professionale
  • la certificazione del profilo

Per maggiori informazioni accedere a: http://www.aicanet.it/per-i-professionisti-ict

 

Perché e-CFplus di AICA?

AICA supporta e-CF esplicitando un maggior dettaglio di competenze tecniche. Questa maggiore profondità è fondamentale per comprendere appieno il livello di professionalità  posseduto dalle persone. Si passa infatti da 40 competenze a 157 set di competenze, con un dettaglio di body ok knowledge di 2200 elementi.
Per gestire questa base di conoscenza AICA propone un tool che permette di definire al meglio il profilo professionale di prossimità in raffronto ai 23 definiti dallo standard.
http://www.aicanet.it/plus-aica-per-e-cf