EUCIP Core
La certificazione rivolta a tutti i professionisti informatici

Moduli A, B e C - Syllabus 3.0

Per ottenere la certificazione EUCIP Core è necessario il superamento dei tre esami corrispondenti ai moduli Plan, build e Operate.

Gli esami sono in inglese.

 

Modulo A: PLAN

Il modulo richiede che il candidato si renda conto dell’utilizzo e della gestione dei Sistemi Informativi. 

Il candidato deve esser capace di:

  • Comprendere le organizzazioni ed il loro utilizzo dell’ICT quale strumento per Sistemi Informativi efficaci e piattaforma per l’innovazione.
  • Comprendere le strategie organizzative ed i processi di business.
  • Riconoscere le problematiche connesse alla gestione dell’ICT, quali la selezione della tecnologia appropriata o la scelta fra sviluppo interno dei sistemi o acquisizione esterna.
  • Misurare il valore degli investimenti IT tramite l’utilizzo di studi di fattibilità e l’analisi costi-benefici.
  • Comprendere le potenzialità di e-business, organizzazioni virtuali e utilizzo di applicazioni aziendali offerte dall’economia globalizzata di rete.
  • Cogliere il valore di un approccio professionale per la gestione dei progetti e l’assicurazione di qualità. 
  • Riconoscere il ruolo dell’innovazione e la sfida di promuoverlo. 
  • Comprendere l’importanza dei gruppi di lavoro, distribuiti e non, le implicazioni di business della tecnologia delle reti sociali e l’importanza di una comunicazione efficace nel promuovere il cambiamento in una organizzazione. 
  • Rendersi conto di implicazioni legali ed etiche connesse all’ICT. 

 

Modulo B: BUILD

Il modulo richiede che il candidato comprenda lo sviluppo e l’implementazione dei Sistemi 
Informativi. 

Il candidato deve esser capace di:

  • Comprendere gli aspetti tecnici di progettazione, specifica, sviluppo, prova, integrazione e rilascio di sistemi IT.
  • Comprendere il ciclo di vita dello sviluppo di sistemi, il processo di sviluppo tipico ed essere consapevole delle recenti tendenze in materia di sviluppo di sistemi.
  • Rendersi conto dei principi e degli utilizzi delle basi di dati relazionali e dei data warehouse.
  • Comprendere il modello relazionale ed i linguaggi di interrogazione. Essere consapevole degli aspetti importanti di amministrazione delle basi di dati e di sicurezza.
  • Comprendere metodi e tecniche di progettazione software, descrivere tipiche strutture dati ed algoritmi ed interpretare costrutti di programmazione.
  • Comprendere i principi della programmazione orientata agli oggetti. 
  • Rendersi conto delle problematiche di manutenzione dei programmi, ed avere conoscenze in merito alla documentazione e prova di sistemi software. 
  • Rendersi conto dei principi di progettazione di interfacce utente, pagine web ed ipermedia. Comprendere gli elementi basilari di HTML, XML e rendersi conto dei differenti tipi di programmazione web. 

 

Modulo C: OPERATE

Il modulo richiede che il candidato si renda conto dell’esercizio e del supporto dei Sistemi Informativi. 

Il candidato deve esser capace di:

  • Comprendere le componenti hardware, le architetture di elaborazione e i concetti di processore.
  • Rendersi conto dei principi dei sistemi operativi e comprendere le caratteristiche dei sistemi operativi più comuni.
  • Comprendere principi delle comunicazioni, componenti e architetture di rete, protocolli di comunicazione.
  • Comprendere i principi del servizio di rete inclusa la crittografia ed il sistema di nomi di dominio.
  • Comprendere il World Wide Web, le opzioni di messaggistica elettronica ed i servizi del protocollo voce su internet.
  • Comprendere principi di comunicazione e protocolli senza fili e reti non cablate.
  • Descrivere i principi di gestione di rete ed il protocollo SNMP.
  • Mostrare strumenti di gestione di sistemi e rete.
  • Rendersi conto dell’importanza di un approccio orientato al cliente per il supporto IT ed applicare alcuni dei principi di base per l’erogazione dei servizi IT. 

 

Core Modulo A - PLAN - Syllabus 3.1

Il Syllabus 3.1 è stato definito per le scuole che stanno partecipando al progetto EUCIP Core negli ITE SIA ed è utilizzabile da tutte le scuole1.

Al superamento di ciascun modulo verrà rilasciato un attestato con una indicazione esplicita delle conoscenze verificate, leggibile e comprensibile da un imprenditore in quanto confrontabile con le richieste dal mercato del lavoro. In caso di superamento di tutti e tre i moduli viene rilasciata la certificazione EUCIP Core.

Gli esami sono in inglese.

 

Il Modulo A, PLAN, richiede che il candidato si renda conto dell’utilizzo e della gestione dei Sistemi Informativi. 

Il candidato deve esser capace di:

  • Comprendere le organizzazioni ed il loro utilizzo dell’ICT quale strumento per Sistemi Informativi efficaci e piattaforma per l’innovazione.
  • Comprendere le strategie organizzative ed i processi di business.
  • Riconoscere le problematiche connesse alla gestione dell’ICT, quali la selezione della tecnologia appropriata o la scelta fra sviluppo interno dei sistemi o acquisizione esterna.
  • Misurare il valore degli investimenti IT tramite l’utilizzo di studi di fattibilità e l’analisi costi-benefici.
  • Comprendere le potenzialità di e-business, organizzazioni virtuali e utilizzo di applicazioni aziendali offerte dall’economia globalizzata di rete.
  • Cogliere il valore di un approccio professionale per la gestione dei progetti e l’assicurazione di qualità. 
  • Riconoscere il ruolo dell’innovazione e la sfida di promuoverlo. 
  • Comprendere l’importanza dei gruppi di lavoro, distribuiti e non, le implicazioni di business della tecnologia delle reti sociali e l’importanza di una comunicazione efficace nel promuovere il cambiamento in una organizzazione. 
  • Rendersi conto di implicazioni legali ed etiche connesse all’ICT. 

 

Nota 1

Nella revisione del Syllabus sono state eliminate alcune voci ritenute ormai obsolete o troppo specialistiche. Per permettere che i riferimenti di libri di testo (realizzati in relazione al syllabus 3.0) è stata mantenuta la numerazione precedente (da qui qualche salto nella numerazione, corrispondente a una voce eliminata, topic o item). 

Core Modulo B - BUILD - Syllabus 3.1

Il Syllabus 3.1 è stato definito per le scuole che stanno partecipando al progetto EUCIP Core negli ITE SIA ed è utilizzabile da tutte le scuole1.

Al superamento di ciascun modulo verrà rilasciato un attestato con una indicazione esplicita delle conoscenze verificate, leggibile e comprensibile da un imprenditore in quanto confrontabile con le richieste dal mercato del lavoro. In caso di superamento di tutti e tre i moduli viene rilasciata la certificazione EUCIP Core.

Gli esami sono in inglese.

 

Il Modulo B, BUILD, richiede che il candidato comprenda lo sviluppo e l’implementazione dei Sistemi 
Informativi. 

Il candidato deve esser capace di:

  • Comprendere gli aspetti tecnici di progettazione, specifica, sviluppo, prova, integrazione e rilascio di sistemi IT.
  • Comprendere il ciclo di vita dello sviluppo di sistemi, il processo di sviluppo tipico ed essere consapevole delle recenti tendenze in materia di sviluppo di sistemi.
  • Rendersi conto dei principi e degli utilizzi delle basi di dati relazionali e dei data warehouse.
  • Comprendere il modello relazionale ed i linguaggi di interrogazione. Essere consapevole degli aspetti importanti di amministrazione delle basi di dati e di sicurezza.
  • Comprendere metodi e tecniche di progettazione software, descrivere tipiche strutture dati ed algoritmi ed interpretare costrutti di programmazione.
  • Comprendere i principi della programmazione orientata agli oggetti. 
  • Rendersi conto delle problematiche di manutenzione dei programmi, ed avere conoscenze in merito alla documentazione e prova di sistemi software. 
  • Rendersi conto dei principi di progettazione di interfacce utente, pagine web ed ipermedia. Comprendere gli elementi basilari di HTML, XML e rendersi conto dei differenti tipi di programmazione web. 

 

Nota 1

Nella revisione del Syllabus sono state eliminate alcune voci ritenute ormai obsolete o troppo specialistiche. Per permettere che i riferimenti di libri di testo (realizzati in relazione al syllabus 3.0) è stata mantenuta la numerazione precedente (da qui qualche salto nella numerazione, corrispondente a una voce eliminata, topic o item). 

Core Modulo C - OPERATE - Syllabus 3.1

Il Syllabus 3.1 è stato definito per le scuole che stanno partecipando al progetto EUCIP Core negli ITE SIA ed è utilizzabile da tutte le scuole1.

Al superamento di ciascun modulo verrà rilasciato un attestato con una indicazione esplicita delle conoscenze verificate, leggibile e comprensibile da un imprenditore in quanto confrontabile con le richieste dal mercato del lavoro. In caso di superamento di tutti e tre i moduli viene rilasciata la certificazione EUCIP Core.

Gli esami sono in inglese.

 

Il Modulo C, OPERATE, richiede che il candidato si renda conto dell’esercizio e del supporto dei Sistemi Informativi. 

Il candidato deve esser capace di:

  • Comprendere le componenti hardware, le architetture di elaborazione e i concetti di processore.
  • Rendersi conto dei principi dei sistemi operativi e comprendere le caratteristiche dei sistemi operativi più comuni.
  • Comprendere principi delle comunicazioni, componenti e architetture di rete, protocolli di comunicazione.
  • Comprendere i principi del servizio di rete inclusa la crittografia ed il sistema di nomi di dominio.
  • Comprendere il World Wide Web, le opzioni di messaggistica elettronica ed i servizi del protocollo voce su internet.
  • Comprendere principi di comunicazione e protocolli senza fili e reti non cablate.
  • Descrivere i principi di gestione di rete ed il protocollo SNMP.
  • Mostrare strumenti di gestione di sistemi e rete.
  • Rendersi conto dell’importanza di un approccio orientato al cliente per il supporto IT ed applicare alcuni dei principi di base per l’erogazione dei servizi IT. 

 

Nota 1

Nella revisione del Syllabus sono state eliminate alcune voci ritenute ormai obsolete o troppo specialistiche. Per permettere che i riferimenti di libri di testo (realizzati in relazione al syllabus 3.0) è stata mantenuta la numerazione precedente (da qui qualche salto nella numerazione, corrispondente a una voce eliminata, topic o item).