Skip to Content
PER TE CHE DEVI AMPLIARE O CONSOLIDARE LE TUE CONOSCENZE
PER TE CHE DEVI AMPLIARE O CONSOLIDARE LE TUE CONOSCENZE
PER TE CHE DEVI AMPLIARE O CONSOLIDARE LE TUE CONOSCENZE
La Certificazione delle Competenze ICT: condizione non sufficiente, ma necessaria.

La pervasività delle tecnologie ICT ha portato alla creazione di molteplici opportunità professionali, interne ed esterne alle aziende.

La conoscenza delle tecniche e degli strumenti è certamente uno molto importante, ma non per forza il più critico. Al fattore umano, coloro che le tecnologie le scelgono, le implementano e le gestiscono, viene attribuita in molte situazioni relativamente poca importanza al punto di vista della professionalità delle persone.

La corrispondenza tra professionalità e ruolo è data principalmente da formazione ed esperienza, ma sempre più a questa corrispondenza si richiede di essere “visibile” in modo non autoreferenziale e a questo risponde il concetto di certificazione delle professionalità.

La certificazione delle figure professionali attesta che una determinata persona, valutata da una terza parte indipendente, secondo regole prestabilite, possiede i requisiti necessari e sufficienti per operare con competenza e professionalità in un determinato settore di attività.

A questo scopo il CEN e la Comunità Europea hanno emanato Norme ed indicazioni sulla Certificazione delle Professionalità. La Certificazione Professionale e il mantenimento delle relative competenze costituisce, in ambito europeo, la premessa alla libera circolazione delle professioni. L'Italia, prima con il D.Lgs. 13/2013 sulla formazione ed il riconoscimento delle competenze, poi con la Legge 4/2013 sulle Associazioni Professionali ed il riconoscimento delle professioni, quindi con la Norma UNI 11506:2013 sulla Certificazione delle Professioni ICT, ha costituito uno schema che offre stabilità e certezze a molte professioni. (--> per approfondire)

In questo quadro di riferimento, AICA propone il sistema e-CFplus che garantisce alle aziende un modello di valutazione affidabile e, nel contempo, offre al professionista la possibilità di certificare e rendere un vantaggio competitivo la propria professionalità.

I percorsi di qualificazione e certificazione rivolti a profili professionali ICT offerti da AICA attraverso il sistema e-CFplus sono integrati da percorsi specializzati per area quali la Sanità digitale, Privacy e tutela dei dati, Project Management.

Sistema e-CFplus

Il Sistema e-CFplus è un insieme di strumenti di valutazione ed autovalutazione della corrispondenza tra le conoscenze e competenze possedute e quelle richieste dal profilo professionale a cui ci si ascrive.

Si esplicita in Qualificazioni e Certificazioni Accreditate con lo scopo di rendere visibile alle aziende ed al mercato la professionalità del professionista ICT.

Come identificarsi quale PROFESSIONISTA ICT?

Quali strumenti normativi sono oggi a disposizione?

Quali percorsi di qualificazione e certificazione delle competenze sono previsti in eCFplus?

Perchè una Certificazione Accreditata?

Project Management

Un percorso di qualificazione e certificazione che parte da un modulo relativo alle competenze di base a cui si aggiunge un modulo sull'utilizzo di strumenti sw specifici, e prosegue nell'ambito del Sistema e-CFplus con la Certificazione del Professionista ICT - Project Manager.

Imprese, enti, amministrazioni pubbliche, partiti politici, associazioni sono sempre più organizzazioni complesse dove il manager ed il collaboratore hanno difficoltà a gestire il proprio ruolo al meglio.

AICA ritiene il Project Management una delle competenze base necessarie visto che la gestione dei progetti diventa uno degli aspetti costitutivi sia del lavorare in gruppo sia del comprendere attività articolate e che coinvolgono diverse risorse aziendali.

Nell'ambito delle sue qualificazioni e certificazioni, AICA offre una gamma di qualificazioni indirizzate alle diverse fasi della vita professionale e lavorativa:

  • ePMQ per gli studenti e l'avviamento al lavoro in modo da qualificare le competenze base necessarie
  • e-CFplus per certificare le competenze professionali possedute.

La Certificazione eCF-plus inquadrata nell'ambito della certificazione delle competenze digitali in base alla Norma UNI 11506:2013 per il profilo del Project Manager è accreditata da parte di Accredia e pertanto potrà essere riconosciuta da AssiReP diventando pienamente rispondente al decreto Lgs. 4/13 e pienamente qualificante per i bandi gara in cui venga richiesta la figura del PM.

Sanità Digitale
In questo ambito AICA offre diverse qualificazioni e certificazioni, dalla Certificazione Accreditata e-Health che certifica anche in termini formali e di riconoscimento nell'ambito di bandi di gara o selezioni pubbliche e private la tua competenza, a moduli relativi ai temi della Privacy e della protezione dati, fino a all'utilizzo di strumenti per la documentazione ed informazione scientifica.
Privacy e tutela dei dati

L’introduzione di Posta Elettronica Certificata (PEC), Firma Digitale (FD), dematerializzazione e Conservazione Sostitutiva dei documenti, sta diventando lo strumento concreto per un nuovo modello organizzativo della relazione tra PA, Imprese e Professionisti, basato su procedure che consentono trasparenza, rapidità ed efficienza.

Questi strumenti Le entità potenzialmente coinvolte in questo processo innovativo sono decisamente rilevanti e pervasive in tutti i settori economici italiani. A questi numeri rilevanti sottostanno però persone che necessitano una formazione informatica mirata o che hanno acquisito competenze relative all’utilizzo della PEC sul campo. A questi AICA offre la possibilità di completare la propria formazione o di verificare le conoscenze e competenze acquisite attraverso la Certificazione “Diritto e ICT”.

La Certificazione “Diritto e ICT” è un percorso che parte dai concetti di gestione dei dati sensibili, Privacy e Sicurezza, prosegue con conoscenze e competenze nell’ambito dei certificati di Firma Digitale, passando quindi alla Posta Elettronica Certificata ed al suo utilizzo. Tale Certificazione è quindi composta da tre moduli: Modulo 1 – Protezione dei dati personali: Privacy e Sicurezza Modulo 2 – Uso Firma Digitale e PEC