Skip to Content

Iter di Certificazione

Prerequisito fondamentale della certificazione è l’esperienza lavorativa nel profilo per un numero di anni variabile in funzione del profilo stesso, che viene specificato nello schema del profilo. In altre parole si tratta di certificazione dell’effettivo esercizio delle competenze critiche che caratterizzano il profilo per un periodo determinato.

L’iter di certificazione si articola in tre fasi che il candidato può acquisire anche separatamente:
  • Iscrizione e valutazione delle competenze relative al profilo professionale da certificare eseguita con il tool  e-Competence  Management; si evidenzia che lindice di prossimità del profilo richiesto per l'ammissione alla certificazione deve essere uguale o maggiore al 75%.
  • Invio di un portfolio delle esperienze professionali e ammissione all'esame  scritto per accertare che il candidato abbia competenze professionali coerenti con il profilo scelto.
  • Esame scritto e quindi esame orale con la Commissione basato su un colloquio di approfondimento per verificare l’effettivo possesso delle conoscenze e competenze previste per il profilo.

Una volta acquisita la certificazione verrà rilasciato da AICA il certificato relativo al profilo esaminato e sarà data la possibilità di iscriversi al Registro pubblico dei professionisti certificati

Per ulteriori approfondimenti vai al Regolamento, e Diritti e Doveri del Candidato

Se sei interessato procedi all’acquisto.