Dove trovo il programma completo dell'esame IT-Security?

Il programma d’esame (Syllabus) è scaricabile in formato pdf a questo link.

Come faccio a trovare una Sede d’Esame vicina a me?

Per trovare la Sede d’Esame (Test Center) più comoda per te vai alla pagina del sito AICA Sedi d’Esame e inserisci i parametri di ricerca geografica.

Immagine pagina ricerca Sede d'Esame (Test Center)

Nel menu di ricerca CERTIFICAZIONE apri la tendina e seleziona la certificazione iocliccosicuro/Generazioni Connesse. Clicca il pulsante ricerca e i risultati ti indicheranno tutte le Sedi d’Esame a cui rivolgerti nell’area geografica che hai indicato.

 

 

Quanti tentativi ho per superare l’esame?

Nell’ambito della proposta iocliccosicuro, da quando attivi l’offerta, hai 12 mesi di tempo e due possibilità per sostenere gratuitamente l’esame.

Ho già iniziato il mio percorso di certificazione ECDL, ma non ho ancora sostenuto il modulo IT Security. Posso aderire alla vostra promozione?

Se sei uno studente di scuola secondaria superiore e possiedi ioStudio – La Carta dello Studente, puoi avvalerti di questa opportunità. Dopo aver fatto login sul sito del MIUR ioStudio – La Carta dello Studente, devi selezionare tra le offerte la categoria “Corsi di Informatica” e poi la convenzione “iocliccosicuro - con ECDL puoi”. Segui i passaggi che ti vengono indicati per aderire a iocliccosicuro e accedere alla piattaforma formativa www.micertificoecdl.it

Il modulo IT-Security, quando avrai superato l’esame, verrà convalidato sulla Skills Card Nuova ECDL che già possiedi e sarà visibile nel tuo ECDL profile.

 

Perché il ruolo di “TUTOR” è incompatibile con il ruolo di “ESAMINATORE”?

L’incompatibilità del ruolo di Tutor con il ruolo di Esaminatore è determinata dal D.Lgs 165/2001 richiamato dal MIUR con 
Circolare MIUR prot. n. AOODGAI/749 del 6 Febbraio 2009 (“Risorse Umane: compiti e funzioni”, pag. 144):
“L'incarico a persone dipendenti dalla Pubblica Amministrazione deve contenere (ed allegata nel fascicolo) l’autorizzazione dell’Ente di appartenenza a svolgere altro incarico che, a norma del D.L.vo 165/2001 art. 53, comma 10, può essere richiesta dal dipendente interessato o dalla Scuola che intende conferire l’incarico. Si precisa che, a norma delle modifiche apportate dall’art. 7 novies del Decreto Legge n. 7/05 convertito con modificazioni in legge n. 43 del 31 marzo 2005 che ha aggiunto al comma 6 la lettera f/bis, tale richiesta di autorizzazione non si applica per i compensi derivanti “da attività di formazione diretta ai dipendenti della Pubblica amministrazione). . . . . In linea di principio si raccomanda, considerato che il Piano Integrato è stato deliberato dall’intero Collegio dei Docenti e deve, quindi, riguardare la scuola nella sua totalità, di evitare di concentrare più incarichi sulla stessa persona al fine di un massimo coinvolgimento del personale nelle attività previste dal Piano. (Cfr. Incompatibilità)”
 
Ai fini della rendicontazione occorre imputare il costo del Tutor all’’ambito della Formazione, mentre quello spettante all’Esaminatore a quello della Certificazione.