Prefazione

Promosso annualmente da AICA, DIDAMATICA (DIDAttica e inforMATICA - Informatica per la Didattica) da oltre trent’anni è punto di riferimento per studenti, docenti, istituzioni scolastiche, professionisti ICT, aziende e Pubblica Amministrazione sui temi dell’innovazione digitale per la filiera della formazione.
DIDAMATICA si propone di fornire un quadro ampio e approfondito delle ricerche, degli sviluppi innovativi e delle esperienze in atto nel settore dell’Informatica applicata alla Didattica, nei diversi domini e nei molteplici contesti di apprendimento. Dedicato a tutta la filiera della formazione, realizza un ponte di
comunicazione tra il mondo della scuola, della formazione e della ricerca, nei contesti pubblici e privati, proponendo e incentivando un uso consapevole delle Tecnologie Digitali.

La manifestazione è organizzata annualmente da AICA, in collaborazione con il MIUR. L’edizione 2018 si svolge nel Campus di Cesena dell’Università di Bologna. Tema del convegno è “Nuovi Metodi e Saperi per formare all’Innovazione”. Come sempre i lavori si sviluppano in due momenti, ben definiti, ma strettamente interconnessi; le sessioni generali di confronto sui temi fondanti del convegno, e le sessioni scientifiche con la presentazione dei lavori scientifici sottomessi sulla base della Call for Paper.

La riflessione che DIDAMATICA 2018 intende sollecitare ha come scenario la società digitale e il mondo del lavoro, binomio che richiede un articolato ventaglio di competenze trasversali come, ad esempio, problem solving, pensiero laterale e capacità di apprendere. La crescita della società digitale non può che partire dall’istruzione e dalla formazione, ponendo al centro dei processi di apprendimento non solo la tecnologia, ma nuovi modelli di interazione allievodocente-realtà sociale.

La 32°edizione del Convegno si propone gli obiettivi di favorire un confronto sull'uso del digitale per la didattica, dare maggiore spazio ai temi che più propriamente interessano le scuole, promuovere un maggior protagonismo dei docenti e delle scuole, toccare in modo più inclusivo il tema del rapporto tra donne e tecnologie.

I contributi scientifici che vengono presentati, sono suddivisi in cinque sessioni scientifiche:

  • Prepararsi a vivere nel Nuovo Mondo Digitale
  • Pensiero Computazionale, Coding, Making e Robotica Educativa
  • I nuovi orizzonti tecnologici e metodologici per la formazione
  • Innovare la Formazione per formare all’Innovazione
  • Nuove soluzioni formative di supporto all’alternanza scuola-lavoro.

Vogliamo ringraziare quanti hanno reso possibile DIDAMATICA 2018. In modo particolare lo staff di AICA, che ha avuto modo di esprimere ancora una volta alta professionalità e capacità di soddisfare tutte le necessità organizzative, adeguandosi anche ai cambiamenti legati alle nuove forme di comunicazione, ed il
Liceo Classico Vincenzo Monti di Cesena per l’ospitalità concessa ad alcune sessioni del Convegno.
Le pagine che seguono forniscono una lista delle persone dei vari comitati che hanno contribuito alla realizzazione di un Convegno di successo. Un sentito ringraziamento è doveroso porgere a tutti i colleghi accademici e delle varie istituzioni pubbliche e private che hanno collaborato alla non facile revisione degli
articoli scientifici sottomessi, consentendo di giungere ad una selezione di qualità qui di seguito riportata.

Giovanni Adorni
Massimo Cicognani
Frosina Koceva
Giuseppe Mastronardi

Capitolo 1 – Prepararsi a vivere nel nuovo mondo digitale

Full Paper
  • 59 | Davvero prof prendiamo i nostri cellulari? Fisica in Mobile Learning
  • 42 | “LabCoS”- Laboratorio Collaborativo di Storytelling
  •   5 | Una gestione manageriale e strategica della nuova Scuola Digitale
  • 82 | Progettazione e valutazione per competenze: le tecnologie a supporto del processo con focus sulle competenze digitali
Short Paper
  •   2 | Lo smartphone diventa punto materiale: la tecnologia a supporto del vecchio modo di fare laboratorio didattico
  •   7 | Computer intelligenti: un percorso tra informatica e filosofia
  • 69 | Saperi Analogici e Saperi Digitali
  • 74 | Dall’Algebra Lineare al Social Marketing… passando da Google
  • 84 | Un progetto per formare i Makers del futuro

Capitolo 2 – Pensiero Computazionale, Coding, Making e Robotica Educativa

Full Paper
  •   9 | codOWood - un nuovo modo di programmare
  •   6 | SmartEvolution - Project Based Learning per il making di mini robot e soluzioni domotiche
  • 35 | Programmare...con i pennarelli!
  • 50 | Computational Thinking and Humanities
  • 57 | Pensiero Computazionale: dalle "scuole di samba della computazione" ai CoderDojo
  • 58 | Code to Learn in una Scuola Primaria: il Progetto COGITO
  • 62 | Advancing K12 education through Educational Robotics to shape the citizens of the future
  • 66 | Un ambiente di calcolo evoluto per lo sviluppo del pensiero computazionale
Short Paper
  • 43 | Misconcetti & Arduino
  • 70 | The Scorpion. Un robot per l'inclusione
  • 83 | Coding e Pensiero Computazionale per il potenziamento delle competenze logiche e matematiche

Capitolo 3 – I nuovi orizzonti tecnologici e metodologici per la formazione

Full Paper
  • 81 | BYOD semplice e sicuro: un modello e una soluzione tecnologica
  • 73 | Decostruire una storia per costruire la nostra storia
  • 10 | Previsione di performance degli studenti con analisi dei dati dei registri elettronici
  • 31 | RD & PLS…per guardare “oltre”…
  • 52 | Informatica e pensiero computazionale: una proposta costruttivista per gli insegnanti
  • 60 | TELMS - Technology Enhanced Learning Mentoring Support
  • 75 | Student projects towards Project-Based Learning for teaching Computer Science in secondary schools
  • 78 | Sensori On-line nella scuola primaria per sviluppare il pensiero formale
Short Paper
  • 34 | Project planning e pianificazione a scuola: strumenti e metodi
  • 37 | Risorse Open Source e Multipiattaforma per la Didattica Inclusiva: un’esperienza in Calabria
  • 38 | Italiano per il Turismo - “Viaggiare in Italia”
  • 46 | Percorsi didattici in campo storico-geografico: l’utilizzo di risorse informatiche per l’approfondimento di temi di storia delle suddivisioni amministrative italiane
  • 68 | Padroni di un sapere o consumatori di gadget? Sfide didattiche ad All About Apple

Capitolo 4 – Innovare la Formazione per formare all’Innovazione

Full Paper
  • 49 | ILEARNTV: Un Ecosistema di Conoscenza Condivisa e Produzione Collaborativa per Innovare la Formazione
  • 76 | Un corso di robotica a distanza: il modello del Master Universitario di I Livello EPICT – Coding e Robotica Educativa
  • 11 | Digitalizzazione e Indicizzazione delle Storie Aquilane
  • 45 | DigComp 2.1, DigCompOrg e DigCompEdu nella scuola. Esperienze di apprendimento per studenti, famiglie, personale scolastico
  • 48 | Realizzare un e-book a scuola: un progetto di formazione per una comunità professionale di apprendimento
  • 53 | La “fame digitale” degli insegnanti marchigiani: il rapporto tra domanda e offerta di formazione nel territorio
  • 64 | Gli invarianti per riflettere sull’iterazione nella scuola secondaria: un’esperienza sul campo
  • 71 | Le tecnologie digitali per rispondere ai bisogni formativi dei migranti forzati
Short Paper
  • 12 | Formazione digitale “in pillole" in un'amministrazione regionale italiana
  • 51 | Progettazione di un ambiente di apprendimento per corsi di formazione rivolti a insegnanti di italiano LS
  • 54 | Primi passi nella fisica con lo smartphone
  • 61 | Matematica: io non ho paura
  • 65 | Tecnologie digitali e feedback formativo per il miglioramento dei sistemi scolastici
  • 80 | Robotica e linguaggio audiovisivo: quando le tecnologie si parlano
Showing 1 - 5 of 170 results.