Skip to Content
Certificazione delle competenze digitali Schema ECDL Full Standard - PRS N° 092C

Il 1° aprile 2014 l'ECDL Full Standard è stata accreditata come schema di certificazione delle competenze informatiche da Accredia, l'organismo nazionale di accreditamento, designato dallo Stato italiano in attuazione del regolamento (CE) n. 765/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio del 9 luglio 2008.

La sigla PRS N° 092C identifica con un codice univoco ECDL Full Standard come schema di certificazione di persone, accreditato da Accredia. Tale schema di certificazione corrisponde al profilo di Utente Qualificato di Computer (Qualified Computer User).

Con l'accreditamento di Accredia, ECDL Full Standard consegue due primati: è l’unica certificazione di competenze digitali accreditata ed è anche l’unica di tipo “trasversale”, comune, cioè, a tutte le figure professionali, non solo del mondo ICT. 

Per i Candidati

Valore aggiunto dell'accreditamento con Accredia

L'accreditamento è una garanzia, fornita da una terza parte designata dallo Stato italiano, Accredia, dell'imparzialità, correttezza, assenza di discriminazioni e trasparenza del processo di certificazione, a tutela di tutti i soggetti coinvolti (AICA, Test Center, Persona certificata) e di tutte le parti interessate (datori di lavoro, scuole, università, pubblica amministrazione): accresce la fiducia nelle competenze attestate dal Certificato e la loro circolazione nella società e sul mercato. L'accreditamento è una garanzia di spendibilità del Certificato per la persona certificata, di affidabilità per l’impresa e per le Istituzioni che lo riconoscono.

In particolare, l'accreditamento rende la certificazione ECDL Full Standard conforme al Decreto Legislativo n. 13 del 16 Gennaio 2013, il quale stabilisce che i certificati emessi da privati, come AICA, possono entrare a far parte del Sistema Nazionale, purché accreditati dall’organismo italiano competente. Con l’accreditamento, ECDL Full Standard può quindi inserirsi nel Sistema Nazionale delle Certificazioni e nel Registro Nazionale delle Competenze, rafforzandone la spendibilità. 

Per ulteriori informazioni si rinvia al Comunicato Stampa di AICA del 16-04-2014.

Come certificarsi ECDL Full Standard

Per conseguire il Certificato ECDL Full Standard è necessario sottoscrivere, presso un Test Center qualificato da AICA, una Domanda di Certificazione, in cui si dichiara di aver letto, compreso e accettato integralmente quanto contenuto nel documento Diritti e Doveri del Candidato e nel Regolamento AICA per la Certificazione delle competenze digitali

Le competenze digitali ECDL Full Standard sono certificate a seguito di una verifica mediante esami, erogati e valutati automaticamente mediante un sistema software fornito da AICA: la valutazione automatica degli esami è garanzia di imparzialità.

Verifica della certificazione

Il Certificato è rilasciato da AICA in formato digitale, con firma elettronica, e può essere stampato su carta.

Per i Test Center

Procedure di riferimento per i Test Center

Per gli esami ECDL Full Standard i Test Center fanno riferimento alle Procedure per i Test Center (e alla relativa modulistica).

Norme specifiche per la certificazione dei Supervisori 

 La certificazione ECDL Full Standard dei Supervisori è soggetta a un Regolamento specifico, per prevenire le situazioni di conflitto di interesse collegate al ruolo stesso di Supervisore. Consulta le norme specifiche di certificazione dei Supervisori.

Esame di rinnovo ECDL Full Standard

Tale esame consentirà di rinnovare i certificati ECDL Full Standard, dopo la loro scadenza triennale, dando luogo a un nuovo certificato ECDL Full Standard con una nuova data di emissione e una buona sta di scadenza. Analogamente all’attuale esame Update, coprirà trasversalmente i contenuti dei 7 moduli.

Consulta le informazioni sull'esame di rinnovo