Salta al contenuto
La scuola di fronte alla sfida del PNSD e alla nuova figura degli Animatori Digitali. La proposta di AICA a supporto delle scuole e degli AD
Il Piano Nazionale Scuola Digitale e l'individuazione in ogni scuola di un animatore digitale sono due momenti centrali di una "strategia complessiva di innovazione della scuola italiana e per un nuovo posizionamento del suo sistema educativo nell’era digitale" (PNSD).
 
AICA, Associazione italiana per l'Informatica e il Calcolo Automatico, mette a disposizione delle scuole e degli animatori digitali la propria esperienza di promozione della cultura informatica e di collaborazione con il MIUR e con le scuole su una pluralità di aspetti: le competenze da far acquisire agli studenti - competenze digitali di base e specialistiche (ECDL) ma anche pensiero computazionale, competenze informatiche professionalizzanti e quelle che vengono definite competenze di eLeadership) -, l'uso del digitale nella didattica e la promozione dei talenti (gare, concorsi, premi).

Intervengono:
 
  • Elena Lazzari, Dirigente Scolastico ITCS Abba-Ballini
  • Raffaella Guarino, Animatore Digitale ITCS Abba-Ballini
  • Pierfranco Ravotto, direttore di Bricks e membro del Direttivo sezione Lombardia di AICA 
Dove e quando
via Tirandi 3, Brescia (Brescia)
presso ITCS Abba-Ballini
29.02.16 | Ore: 16:00
29.02.16 | Ore: 18:00