UN DIVERSAMENTE ABILE PUÒ SOSTENERE GLI ESAMI EQDL?

Gli utenti diversamente abili possono sostenere regolarmente gli esami EQDL. Qualora la disabilità rendesse loro impossibile utilizzare gli strumenti automatici standard per la valutazione degli esami, potranno concordare preventivamente con i Test Center EQDL una diversa modalità di esame che verrà erogata su autorizzazione di AICA. Tale diversa modalità di esame può comportare l'assegnazione di un tempo extra di venti minuti, oppure la possibilità di sostenere l'esame in modalità manuale. 

QUALI SONO LE REGOLE A CUI ATTENERSI DURANTE LO SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI?

Durante l'esame i candidati devono attenersi a una serie di regole, che tutelano la regolarità dell’esame e quindi il valore della certificazione EQDL: stare in silenzio, non copiare e non usare materiale didattico o ausili elettronici (ad esempio telefoni cellulari) ecc. In ogni caso le regole cui attenersi saranno esposte prima degli esami dal personale del Test Center.

È inoltre fondamentale ricordare che non è possibile interrompere lo svolgimento della propria prova di esame durante la sessione, se non per cause di forza maggiore. 

SI POSSONO DARE PIU' ESAMI NELLA STESSA SESSIONE? ANCHE PRESSO TEST CENTER DIVERSI? E QUANTI TENTATIVI SONO CONSENTITI PER SUPERARE OGNI SINGOLO ESAME?

Si possono sostenere più moduli di esame nella stessa sessione, eventualmente anche tutti e tre gli esami previsti per l’EQDL completo. Si possono inoltre sostenere esami presso Test Center EQDL diversi, e lo stesso esame, se non superato, può essere ritentato quante volte si vuole (previo pagamento del relativo importo richiesto dal Test Center) nell'ambito dei 3 anni di validità della Skills Card, purché in giorni diversi. Tuttavia non è in nessun caso possibile ripetere un esame fallito nella stessa giornata

QUAL È IL TEMPO A DISPOSIZIONE PER SOSTENERE UN ESAME?

Per lo svolgimento di ciascun modulo di prova d'esame è previsto un tempo limite di 45 minuti

QUAL È IL PUNTEGGIO MINIMO PER SUPERARE UN ESAME?

Per superare ciascuna prova di esame, è necessario conseguire almeno il 60% del punteggio disponibile. Più precisamente negli esami costituiti da 25 domande è necessario rispondere correttamente ad almeno 15 domande.