Salta al contenuto
WebTrotter - Il giro del mondo in 80 minuti
WebTrotter - Il giro del mondo in 80 minuti

Il progetto Webtrotter mette a tema la ricerca intelligente di dati e informazioni in rete, riprendendo – nell’odierno straordinario contesto tecnologico – la classica “ricerca scolastica”, che da sempre costituisce un fondamentale momento di formazione, si tratti delle discipline umanistiche o di quelle scientifiche.
L’obiettivo è di stimolare la formazione ad un uso appropriato dei nuovi strumenti digitali, le cui potenzialità non vengono adeguatamente sfruttate senza un approccio sistematico, critico e consapevole da parte dell’utente.

Fermo restando che l'obiettivo è di natura culturale, il progetto Webtrotter ha un carattere giocoso; una sfida su quesiti assolutamente non banali, volti a destare curiosità e interesse nei ragazzi, spingendoli alla scoperta di strumenti e risorse informative disponibili attraverso un qualunque computer connesso ad internet.
Facendo leva sullo spirito competitivo, si propone quindi una gara che permetterà di premiare le prime 10 scuole che si collocheranno ai vertici della classifica.

Caratteristiche della prova

La gara è a squadre; ciascuna squadra fornisce una sola risposta ad ogni quesito, in modo rigidamente sequenziale.
Il tema di fondo è quello dei Giochi Olimpici e i quesiti sono strutturati secondo un percorso metaforico (il giro del mondo) che tocca i 5 continenti

Competenze richieste

I quesiti implicano differenti conoscenze, abilità e competenze digitali, che vanno dalla ricerca ipertestuale su web all'uso del foglio elettronico e dei programmi di scrittura.
In particolare per la ricerca ipertestuale, si dettagliano nel seguito le competenze richieste:

  • saper individuare le parole chiave
  • saper usare i connettivi logici nelle stringhe di ricerca
  • saper valutare e scegliere un sito a partite dall’abstract
  • saper valutare le fonti
  • saper scegliere un dato in base al contesto
  • saper fare una ricerca per immagini
  • saper usare un traduttore
  • saper leggere le mappe di Google Maps o simili

In sostanza, le competenze richieste sono quelle della nuova ECDL Base.

Webtrotter Educator

Il progetto Webtrotter 2016 prevede anche un corso di formazione in e-learning; i destinatari di questa proposta sono gli insegnanti interessati a studiare le forme didattiche utili a stimolare un uso appropriato dei nuovi strumenti digitali, le cui potenzialità non vengono adeguatamente sfruttate senza un approccio sistematico, critico e consapevole da parte dell’utente.
Per partecipare al corso Webtrotter Educator occorre (in quanto "Referenti di Squadra") iscrivere almeno una squadra:

  • entro il 20/10/2015 per accedere al 1° corso, in programma dal 30/10 al 30/12;
  • entro il 20/12/2015 per accedere al 2° corso, in programma dal 04/01 al 04/03.

Si fa presente che l’iscrizione al concorso da parte dell’Istituto, darà diritto a tutti i Docenti della scuola di partecipare ad uno dei due corsi in programma.