Salta al contenuto
e4job - Cultura e Competenze Digitali per il Lavoro
e4job - Cultura e Competenze Digitali per il Lavoro

Edito da AICA, e4job - Cultura e Competenze Digitali per il Lavoro è dedicato a chi voglia comprendere come il digitale stia introducendo cambiamenti in tutti i contesti 

Copertina del libro "e4Job"
 

e a chi, nella scuola e altrove, voglia organizzare e promuovere attività formative relative a una cultura digitale per il lavoro che è diversa dalla competenza digitale - più centrata sugli aspetti tecnici e sulle abilità operative - e che ad essa si deve accompagnare

.

Grande attenzione è rivolta, in ambito europeo, alla eLeadership che - come si dice nell'introduzione - "caratterizza una figura che arricchisce la cultura digitale di particolari attitudini - manifestazioni di vocazione e talento – riconducibili alla capacità di immaginare il cambiamento, a volte anche in maniera radicale, e di contestualizzarlo nell’organizzazione (Pubblica Amministrazione, Scuola, Azienda), in cui opera". Noi pensiamo che a tutti debba essere data la strumentazione culturale (digitale) necessaria, con la speranza che in ogni piccola (e media e grande) impresa (e non ultima la PA) possa crescere un eLeader

 

Autori: Franco Patini, Pierfranco Ravotto, Sergio Ruffini, Riccardo Scquizzato 

 

Indice
Prefazione
Introduzione
A. Utilizzo critico e consapevole dei social network e dei media
A.1 Essere Digitali Consapevoli
A.1.1 Il Cittadino Digitale
A.1.2 Social media e social customer
 
A.2 Immaginare il Cambiamento
A.3 Garantire la Sicurezza
B. Pensiero computazionale
B.1. Logica e Pensiero Computazionale
B.1.1. Capire la logica del Coding
B.1.2. Pensare a oggetti
B.2. Gestire le informazioni
B.2.1. Il valore dei dati: la Business Intelligence
B.2.2. Big Data e Open data
B.3. Interagire con la Tecnologia
B.4. Capire l'Infrastruttura Digitale
C. Produzione e legami con il mondo del lavoro
C.1. Gestire un Progetto
C.2. Promuovere la Qualità
C.3. Fare innovazione digitale
Postfazione