Salta al contenuto

                                    

 

Le iscrizioni online a Didamatica sono chiuse. 

Chi fosse interessato a partecipare potrà iscriversi direttamente alla reception del convegno.

NOTA: Chi volesse iscriversi direttamente presso la reception, contestualmente all’iscrizione dovrà versare la relativa quota (in contanti o tramite POS) e la fattura sarà obbligatoriamente intestata all’iscritto.

 

DIDAMATICA - Informatica per la Didattica da trent’anni è punto di riferimento per studenti, docenti, istituzioni scolastiche, professionisti ICT, aziende e Pubblica Amministrazione sui temi dell’innovazione digitale per la filiera della formazione. 

La 30° edizione del Convegno DIDAMATICA 2016, è organizzata in collaborazione con l’Università degli Studi di Udine e la collaborazione MIUR (Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca) e AgID (Agenzia per l’Italia Digitale). 

La riflessione che DIDAMATICA 2016 intende sollecitare ha come scenario la società digitale e il mondo del lavoro, binomio che richiede un articolato ventaglio di competenze trasversali come, ad esempio, problem solving, pensiero laterale e capacità di apprendere.

Temi chiave saranno l'efficacia dei processi di apprendimento e la sostenibilità tecnologica e organizzativa. Grazie alle presentazioni dei risultati delle più avanzate ricerche del settore, alle testimonianze di esperti su importanti casi di studio, ai workshop e alle tavole rotonde, Didamatica 2016 fornirà ai partecipanti un quadro ampio e aggiornato insieme agli strumenti per valutare e progettare nuove iniziative concrete. 
I temi di confronto e discussione scelti per DIDAMATICA 2016

  • Società digitale: formazione e lavoro
  • La nuova didattica: ricerca, esperienze e casi di studio
  • Nuove tecnologie e strumenti per la didattica: innovazione e ricerca

 

Università degli Studi di Udine
Scuola Superiore 
Palazzo Toppo Wassermann
Via Gemona, 92 - 33100 Udine

http://didamatica2016.uniud.it

 

Esonero dall'ìinsegnamento. Secondo quanto previsto dal DM 177/2000 art. 2 comma 5, le singole iniziative formative, promosse da soggetti definitivamente accreditati come enti di formazione da parte del MIUR, ai sensi della Direttiva 90/2003, sono riconosciute dall'amministrazione scolastica come attività con esonero dal servizio (nota AOODGPER Prot. n. 0003096 del 02/02/2016)

 

In collaborazione con:

      

 

Con il patrocinio di:

    

       

          

    

      

 


Ti potrebbe interessare anche: